in un silenzio rumoroso su una terrazza a Colombo

corvo ResizedÈ l’ora dei corvi. Neri, rumorosi, antipatici .. Volano a bassa quota per cercare qualcosa da mangiare. Ma ora non li vedo più, il sole è sparito nell’Oceano Indiano e la luce velocemente si addormenta: non volano, si sono rifugiati in cima agli alberi, non si fanno più vedere, ma pasticciano l’aria con il loro gracchiare continuo, come se volessero respingere la notte, come se avessero paura del nero del buio, senza capire che è meno nero delle loro piume. E improvvisamente, il silenzio. È diventato troppo buio per loro.

È l’ora dei pipistrelli. Neri, silenziosi, e rispettosi. Volano rapidi, noncuranti del buio, eppure schivano tutto, come se illuminassero la loro strada con un potente faro invisibile. Loro sì che vivono la Notte, ce l’hanno dentro, e cercano il silenzio: chissà se capiscono che è l’ora di uscire quando treno antico Resizednon sentono più i corvi, quando i neri pettegoli smettono di ciarlare inutilmente. In questo momento di silenzio passa il treno, suonando una specie di clacson dal sapore di una volta, e lasciandosi dietro un rumore antico di carrozza di legno che avanza lentamente sui binari.

Mentre sono assorto in questi pensieri, mi accorgo di non essere immerso nel silenzio come mi sembrava di essere, ma sono in mezzo a degli altri corvi che fanno un sacco di rumore. E vorrei essere il pipistrello, no anzi vorrei essere il treno, o almeno sul treno antico, gustandomi quelle cose che ormai tutti quei corvi non vedono più.

cuneo-ventimiglia-2 ResizedE già mi spaventa l’idea che magari la prossima volta che approderò in certi lidi il treno antico non ci sarà più, quando qualcuno darà ascolto a tutto quel gracchiare, a tutti quei corvi che pensano di avere un futuro migliore cancellando il passato che ci ha portato fin qui, su un treno di legno.

Colombo, Sri Lanka .. 8 febbraio 2014

Dedicato alla ferrovia Ventimiglia-Cuneo, che a parer mio deve sopravvivere a qualsiasi TAV1

One thought on “in un silenzio rumoroso su una terrazza a Colombo

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...